Autogrill risultati esercizio 2017

Autogrill risultati esercizio 2017

Autogrill risultati esercizio 2017

di 30 maggio 2018 0 commenti

L’Assemblea degli Azionisti di Autogrill ha approvato il bilancio dell’esercizio 2017 con ricavi consolidati in crescita del 2,9 per cento rispetto al 2016 e un utile netto civilistico di 59,39 milioni di euro. Decisa la distribuzione di un dividendo di 0,19 euro, con cedola in pagamento dal prossimo 20 giugno. Piazza Affari accoglie positivamente i conti annuali del gruppo guidato dal presidente Gilberto Benetton.

Autogrill bilancio esercizio 2017

Autogrill ha chiuso il 2017 con un utile netto pari a 59,39 milioni di euro da destinare per 48,336 milioni per la distribuzione del dividendo e 11,056 milioni di euro a riserve.

Lo stacco della cedola è previsto per il 18 giugno ed il pagamento a partire dal 20 giugno. L’ad del gruppo, Gianmario Tondato da Ruos, a margine della presentazione dei conti annuali, ha sottolineato come il 2017 sia stato un anno di transizione e cambiamento.I ricavi consolidati della società sono aumentati del 2,9 per cento a 4,594 miliardi di euro rispetto al 2016. L’Ebitda consolidato è sceso a 299 milioni a fronte dei 411,6 milioni di euro del precedente esercizio. Il risultato netto è aumentato del 21,5 per cento a 106,9 milioni di euro mentre l’utile netto attribuibile ai soci della controllante è stato di 96,2 milioni.

Con riguardo al portafoglio contratti, al 31 dicembre 2017, è risultato in crescita a 36 miliardi di euro, con circa 8 miliardi rinnovati nel corso dell’esercizio e nuovi rapporti in essere per circa 1,7 miliardi.

La società ha messo in risalto le nuove aperture inaugurate nel corso dell’ultimo esercizio in Nord America, Nord Europa e Asia.

Autogrill nuovo collegio e acquisizione azioni proprie

Nel corso dell’Assemblea ordinaria è stato nominato anche il Collegio Sindacale per il periodo 2018-2020 (Marco Rigotti, Massimo Catullo, Antonella Carù, Patrizia Paleologo Oriundi, Roberto Miccù).

Autorizzato anche l’acquisto di azioni proprie ordinarie, pari al 5 per cento del capitale, ed approvato il cosiddetto “Piano Performance Share 2018”, una operazione riservata a dipendenti e agli amministratori della società e delle stesse controllate, acquisendo così il diritto di conversione in azioni ordinarie del gruppo.

Nel corso dell’assemblea il presidente Gilberto Benetton ha confermato che anche in futuro il gruppo mira a distribuire la metà degli utili.

Il titolo di Autogrill Spa, dopo la pubblicazione dei conti annuali, questa mattina a Piazza Affari è in territorio positivo del 2,17 per cento a quota 10,82 euro.

Nessun commento

Inizia la discussione

Nessun commento ancora

Puoi essere il primo a commentare.

I tuoi dati sono al sicuroIl tuo indirizzo e-mail non verrà pubblicato e nessun dato sarà condiviso con altri.