Strumenti per il Trading Forex

Strumenti per il Trading Forex

Strumenti per il Trading Forex

di 20 Luglio 2016 0 commenti

Il trading Forex potrebbe non sembrare semplice ma, in realtà, specialmente grazie a internet, può esserlo davvero. Esistono svariate risorse online in grado di aiutarvi ad entrare nel mondo del trading Forex: potrete usare molte di queste applicazioni in rete per fare pratica, prima di capire come funziona il sistema nel suo complesso. Infatti, la maggior parte dei borker mettono a disposizione dei nuovi arrivati nel mercato conti demo, tutorial, guide, e Book e molte altre allettanti offerte, proprio per permettere ai nuovi traders di fare esperienza prima di usare soldi veri.

La Pratica Rende Quasi Perfetti

Gli strumenti disponibili online vi permetteranno di simulare dei trade; per farla breve, potrete “acquistare” coppie di valute senza utilizzare vero denaro, e poi vedere come sarebbe andata l’operazione se aveste puntato del denaro reale. Questo tipo di pratica vi insegna le operazioni da eseguire prima di investire il vostro denaro, ma dovreste comunque ricordare che nel caso del Forex trading la pratica non porta alla perfezione. Praticando con un conto demo presso un broker Forex, potrete certamente aumentare le vostre possibilità di successo, ma non arriverete a guadagnare da ogni singola operazione Forex.

Le Basi del Forex

L’idea alla base del Forex Trading è la compravendita di coppie di valute, che potrete scegliere da una lunga lista di monete provenienti da tutto il mondo. Il valore della valuta al momento dello scambio determina i modelli di acquisto e vendita; se volete fare trading Forex, dovrete capire cosa influenza il valore delle valute, oltre ad apprendere tutto ciò che potete sul trading ed i broker in generale.

Se siete neofiti del mondo del trading Forex, dovreste iniziare lentamente. Quando sarete pronti ad effettuare operazioni reali, però, dovrete portare le cose al passo successivo. Dovrete insomma conoscere alcuni dei ferri del mestiere. Eccone quattro a cui pensare.

Piattaforme di Trading:

La piattaforma trading è un servizio online offerto da tutti i Forex brokers del mercato che fornisce aggiornamenti in tempo reale sul prezzo delle valute; è in pratica il pilastro su cui poggiano tutte le risorse del trader. Come Forex trader, potrete semplicemente sedervi al PC, accedere al vostro account presso il broker che riterrete più adatto a voi o direttamente al software della piattaforma di trading, e leggere gli ultimi aggiornamenti sul prezzo delle valute.

Programmi per Grafici:

In genere i broker Forex offriranno, assieme ai loro servizi, un programma per grafici, ovvero, in soldoni, un programma che traccia su un grafico le modifiche del prezzo delle valute. Questo permetterà a voi operatori finanziari di mercato di paragonare i vari trend sul grafico in maniera semplice, per prendere poi decisioni su cosa fare col vostro portafoglio. Questo tipo di analisi tecnica è essenziale per il successo nel trading Forex.

Account Demo:

In sintesi, i conti demo sono account di prova per il trading Forex offerti da quasi tutti i brokers Forex del mercato; anche se avete un conto Forex live/reale, potrete comunque tenere aperto un account demo. Il vantaggio nel farlo, consiste nella possibilità di testare le varie strategie di trading prima di intraprendere scambi veri. Alcuni account demo sono gratuiti, altri hanno un costo ridotto: quelli gratuiti potrebbero non avere tutte le caratteristiche di quelli a pagamento.

Account di Trading:

Infine, dopo aver imparato come fare trading sulle valute Forex, avrete bisogno di creare un account di trading presso un broker Forex, su cui terrete i fondi che vorrete investire e il vostro portafoglio. Un mini account richiede come minimo 300 Euro o giù di lì. Un account di trading Forex completo può richiedere anche più di 10,000 Euro.

Come si stabilisce un buon risultato nel trading online?

Guadagnare con il trading online si può fare ma non tutti ci riescono. Inoltre è importante capire che il guadagno non è dato solo dalla capacità di riuscire a finire in attivo un periodo di transazioni. Guadagnare significa completare un periodo di transazioni con un utile tale da valerne la pena.

Insomma come si stabilisce quando è possibile considerare un buon risultato nel trading online?

Qualcuno dice che un buon risultato è quando non si perde il capitale in poco tempo. Insomma siccome il 90% di chi fa trading online perde denaro, allora non perderne è un buon risultato

Io penso, in maniera assoluta, che se faccio delle azioni e mi sforzo non accetto come risultato quello di non perdere ma voglio assolutamente creare un guadagno, altrimenti concentro i miei sforzi su attività più produttive.

Un buon risultato, nel trading online, è quando si riesce, mandando a buon fine l’80% delle operazioni, a fare un guadagno concreto, tolte le tasse, che giustifica lo sforzo profuso. Insomma se dedico 7-8 ore al giorno sul trading online, un buon risultato è quando guadagno almeno quello che guadagnerei con il mio lavoro.

Ovviamente, un eccellente risultato con il trading online, è quello di fare un guadagno importante, tipo uno stipendio mensile, impiegando sole 1-2 ore al giorno. Anche se sembra difficile, questo è possibile!

Insomma un buon risultato è diverso in base alla percezione delle persone. Sicuramente non sempre è fattibile ottenere ottimi risultati con poco sforzo, ma sicuramente è importante puntare ad ottenere un risultato positivo e non accontentarsi di non perdere denaro.

 

Ti potrebbero interessare

Altri articoli su Forex

Nessun commento

Inizia la discussione

Nessun commento ancora

Puoi essere il primo a commentare.

I tuoi dati sono al sicuroIl tuo indirizzo e-mail non verrà pubblicato e nessun dato sarà condiviso con altri.