Analisi tecnica : la teoria di Charles H. Dow

Analisi tecnica : la teoria di Charles H. Dow

Analisi tecnica : la teoria di Charles H. Dow

di 22 settembre 2016 0 commenti

Charles H. Dow (1851-1902) è considerato il fondatore dell’ Analisi tecnica. Egli ha ideato vari indici (tra i quali anche l’attuale Dow Jones) e realizzò studi sul comportamento del mercato azionario.

I principi fondamentali del Dow

  • Domanda e offerta sono sempre scontati e riflessi negli indici azionari
  • Identificazione del trend di mercato: primario, secondario, terziario
  • ogni trend primario è suddiviso in due fasi:
    • bullmarket: fase di accumulazione seguita da una fase di convinzione e speculazione
    • bearmarket: fase di accumulazione seguita da una fase di convinzione e speculazione
  • Individuazione del concetto di convergenza (2 indici vanno a pari passo, tutti e due realizzano nuovi massimi e nuovi minimi) o divergenza (indici vanno in direzioni opposte)
  • I volumi degli scambi devono sempre confermare la tendenza. In un trend ribassista i volumi devono essere alti nelle sedute negative e deboli nelle sedute positive. In un trend rialzista i volumi devono essere sostenuti nelle sedute positive e minori in quelle negative. Solo in queste condizioni si può affermare che non vi è una inversione di trend.
  • l’ultimo principio del Dow dice che il trend è in atto affinchè non intervengono segnali di una sua inversione.

Nessun commento

Inizia la discussione

Nessun commento ancora

Puoi essere il primo a commentare.

I tuoi dati sono al sicuroIl tuo indirizzo e-mail non verrà pubblicato e nessun dato sarà condiviso con altri.