Operatività

Operatività

Operatività

di 5 Luglio 2016 0 commenti

Quasi tutti gli operatori hanno sistemi di raccolta ordini attivi anche a mercati chiusi, durante tutto l’arco della giornata (Fineco Online ad esempio ha il sistema attivo dalle 6 del mattino alle 2 di notte).

  • L’orario ufficiale di operatività indicato dai principali brokers è il seguente:
  • Operazioni di acquisto/vendita
  • Ordini condizionati (Stop Order)
  • Possibilità di comprare e vendere lo stesso titolo nel medesimo giorno
  • Vendite allo scoperto
  • Spezzature
  • Settlement
  • Mercato Trading After Hour (TAH)
  • Orari di negoziazione per il Mercato After Hours
  • Fidi sull’operatività

– L’orario ufficiale di operatività indicato dai principali brokers è il seguente:

Italia
apertura 9:15;
inizio negoziazione 9:30;
chiusura 17:30;

– Operazioni di acquisto/vendita

Le operazioni di Operazioni di acquisto/vendita sui titoli dell’MTA secondo le seguenti modalità:

  • ordini a prezzo di mercato
  • ordini con limite di prezzo

I brokers indicano che il sistema esegue automaticamente l’ordine secondo le seguenti modalità:

  • se si tratta di un acquisto l’ordine viene eseguito al prezzo inserito o ad un prezzo inferiore.
  • se si tratta di una vendita l’ordine viene eseguito al prezzo inserito o ad un prezzo superiore.

Quasi tutti i brokers offrono ai clienti il Book profondo dei titoli, con le migliori 5 proposte in Denaro ed in Lettera e le relative quantità: serve a monitorare in maniera ottimale il mercato sul singolo titolo.

– Ordini condizionati (Stop Order)

Recentemente gli operatori di Trading On Line hanno consentito ai loro clienti di inserire ordini legati al verificarsi di eventi specifici quali il raggiungimento di un prezzo prefissato. E’ possibile immettere ordini di acquisto/vendita rispettivamente superiori o inferiori al prezzo corrente senza che vengano eseguiti immediatamente al meglio: tali proposte entreranno nel circuito solo al raggiungimento del livello indicato e verranno eseguite al primo prezzo successivo. E’ data facoltà di inserire un limite di prezzo (limit) oltre il quale tale proposta non è più considerata valida: da quel momento l’ordine entra nel book come un ordine regolare.

Possibilità di comprare e vendere lo stesso titolo nel medesimo giorno

Solitamente, è possibile farlo senza incorrere in uno scoperto poiché l’aggiornamento della posizione e del portafoglio avviene immediatamente dopo l’esecuzione dell’ordine. Si tratta di una funzionalità molto avanzata che garantisce la massima libertà di investimento.

Vendite allo scoperto

Alcuni brokers consentono ai loro Clienti di poter operare con vendite allo scoperto e ricopertura in giornata sono invitati a prendere visione e sottoscrivere un apposito addendum al contratto di raccolta ordini. L’ora limite per le vendite allo scoperto è le 17,30, mentre l’ora limite entro cui deve essere effettuata la ricopertura è le 18,30. Le vendite allo scoperto sono possibili solo sul mercato telematico azionario italiano (MTA). Il margine richiesto per finanziare una vendita allo scoperto spesso è del 50%: ad esempio per vendere un controvalore di 10.000 euro è necessario ad esempio avere una disponibilità di 5.000 euro.

Spezzature

Chi ha una spezzatura può sia venderla sia acquistare quanto occorre per fare un lotto minimo; non tutti i brokers permettono di operare sul mercato delle spezzature. Coloro che lo fanno consentono di inserire l’ordine sulla spezzatura come un normale ordine, ma forzatamente con prezzo al meglio (in bianco) e validità “multigiorno” e sarà inviato in Borsa alla prima pre-apertura successiva all’introduzione. E’ spesso possibile trattare le spezzature in pre-apertura attraverso ordini telefonici.
Settlement

Il sistema di regolamento delle operazioni varia da mercato a mercato.

Settlement sul MTA:

Italia:
Data di trattazione: T
Data di valuta (o regolamento): T + 3

(T) corrisponde alla data in cui viene effettuata l’operazione, i numeri aggiunti corrispondono ai giorni lavorativi per la valuta dell’operazione stessa.

Il sistema di regolamento (Settlement) delle operazioni varia da mercato a mercato; in Italia la consegna dei titoli ed il corrispondente pagamento avviene il terzo giorno di borsa aperta successivo a quello della operazione (se una operazione avviene il lunedì, lo scambio tra fondi e titoli avverrà, se non ci sono giorni festivi infrasettimanali, il giovedì), negli altri mercati tali termini cambiano. In Germania le operazioni vengono regolate il secondo giorno successivo a quello del trade, in USA e Francia il terzo. E’ molto importante tenere a mente tali differenze perché si potrebbe facilmente creare uno scoperto tecnico di conto corrente di alcuni giorni, durante i quali l’incremento di disponibilità risulterebbe sul conto solo come partita prenotata e non contabilmente. Per permetterti di superare tali difficoltà, alcuni brokers (ad es. Fineco) intervengono con una concessione di finanziamento, calcolando un tasso di interesse spesso pari all’Euribor 1m piu’ uno spread.

– Mercato Trading After Hour (TAH)
Ecco alcune delle più importanti differenze fra il mercato TAH e il mercato MTA:

  • Il limite di variazione dei prezzi dei contratti rispetto al riferimento del giorno è fissato a +/-3,5% per le azioni e +/-30% per i Covered warrants;
  • La durata dell’intervallo di sospensione automatica delle negoziazioni è fissata a 5 minuti;
  • Il tick minimo (valore minimo di scostamento dei prezzi) resta invariato;
  • I quantitativi minimi negoziabili (lotto minimo) sono pari a quelli stabiliti nel mercato MTA e nel mercato MCW.
  • Non si possono immettere ordini con il parametro temporale Valido sino a data (VSD): tutti gli ordini non eseguiti a fine sessione risultano scaduti;

Gli ordini immessi con VSD sui mercati MTA e MCW non partecipano comunque al mercato TAH (ovviamente si possono però vendere sul mercato TAH i titoli acquistati nei mercati MTA e MCW).
Orari di negoziazione per il Mercato After Hours

Gli orari per il Mercato After Hours, sono i seguenti:

  • 17.50 – 18.00: Cross-order book (alcuni brokers come Fineco non vi partecipano)
  • 18.00 – 20.30: Negoziazione continua

Durante l’After Hours, la pagina delle quotazioni di un singolo titolo presenta pochissime differenze rispetto all’MTA. In particolare:

  • I prezzi di apertura e della chiusura precedente si riferiscono rispettivamente all’apertura delle 9,30 e alla chiusura delle 17,30 dello stesso giorno.
  • I prezzi di apertura e di chiusura del TAH non vengono presentati in alcun modo; alla riapertura mattutina del mercato, infatti, il prezzo alla chiusura precedente si riferisce alla chiusura delle 17,30.

Fidi sull’operatività
Nella normale operatività solo chi ha il denaro liquido sufficiente può acquistare, solo chi ha le azioni le può vendere. E’ prevista la possibilità di effettuare operazioni di vendita allo scoperto intra-day. Questo tutela oltre che il brooker stessi anche i clienti, perché è l’unico modo sicuro per evitare alle società di avere clienti insolventi e ai clienti di avere una SIM con possibili problemi.

 

Ti potrebbero interessare

Altri articoli su Trading online

Nessun commento

Inizia la discussione

Nessun commento ancora

Puoi essere il primo a commentare.

I tuoi dati sono al sicuroIl tuo indirizzo e-mail non verrà pubblicato e nessun dato sarà condiviso con altri.