Comprare azioni Coinbase (COIN): come fare ad investire 2022

by 1 Marzo 2022

Come comprare azioni Coinbase (COIN)? Coinbase è uno dei principali Exchange di criptovalute. Il quale, come tanti, ha registrato una straordinaria crescita dal 2020, complice sicuramente la Pandemia che ha accelerato l’avvicinamento della massa all’economia digitale.

Ma anche per la diffusione di nuovi strumenti che si basano sulle criptovalute. Si pensi agli NFT, lo yield farming, lo staking, il metaverse e, ovviamente, il trading online.

Essendo Coinbase anche una società quotata in borsa, qui ci occuperemo soprattutto di questo aspetto. Quindi, di come investire sulle azioni Coinbase, se conviene, le migliori piattaforme per farlo, le previsioni future, come sta messa la concorrenza.

Una soluzione conveniente per fare trading sui titoli azionari è quella del broker eToro. Si tratta di una piattaforma regolata che offre la possibilità, grazie al copytrading, di replicare le operazioni dei trader più bravi.

Per maggiori informazioni su eToro cliccate qui per visitare il sito ufficiale.

Coinbase: cos’è

Cos’è Coinbase? Si tratta, come detto, di un Exchange di criptovalute americano. Tra i più popolari al mondo. Ciò grazie alle commissioni competitive e all’alto numero di valute digitali. Delle quali puoi tenere traccia da un’unica posizione.

Coinbase è stata fondata nel giugno 2012 da Brian Armstrong, ex ingegnere della popolare piattaforma per affittare case private, Airbnb. Armstrong si iscrisse al programma di incubatori di startup Y Combinator ricevendo un finanziamento in contanti di 150.000 dollari. A coadiuvarlo è stato Fred Ehrsam, ex trader di Goldman Sachs.

Azioni Coinbase

Avrebbe dovuto far parte del progetto anche il programmatore britannico e co-fondatore di Blockchain.info, Ben Reeves. Ma ebbe fin da subito delle divergenze con Armstrong. In particolare, sul portafoglio che avrebbe dovuto avere Coinbase.

Il nome deriva dalle transazioni coinbase, che sono transazioni speciali che introducono la criptovaluta in circolazione in criptovalute proof of work.

Nell’ottobre 2012 la società ha lanciato i servizi per acquistare e vendere bitcoin attraverso bonifici bancari. Tra le primissime piattaforme a farlo.

Nel maggio 2013, la società ha ricevuto un investimento di 5 milioni di dollari guidato da Fred Wilson, dalla società di Union Square Ventures. Nel dicembre dello stesso anno, la società ha ricevuto un investimento di 25 milioni di dollari, dalle società di venture capital Ribbit Capital.

Coinbase ha due prodotti chiave:

  1. uno scambio di beni digitali globale (GDAX) per il commercio di valute digitali nella sua piattaforma professionale
  2. una interfaccia per lo scambio al dettaglio di bitcoin, Bitcoin Cash, ether e litecoin

Offre un API per gli sviluppatori per creare applicazioni e accettare pagamenti in entrambe le valute digitali.

Tramite Coinbase puoi investire in criptovalute in modo graduale nel tempo programmando i tuoi acquisti giornalmente, settimanalmente o mensilmente. Puoi operare comodamente da device mobile, avendo questo Exchange una app sui sistemi operativi più importanti: Android o iOS.

Coinbase offre un’archiviazione sicura, conservando la stragrande maggioranza dei patrimoni digitali in server sicuri di archiviazione offline.

L’utente beneficia di una Protezione assicurativa sulle criptovalute e tutti i saldi in USD sono coperti da una polizza assicurativa FDIC fino a un massimo di $ 250.000.
Ecco alcuni numeri di Coinbase:

  • 327 Mld USD di Volume trimestrale totale degli scambi effettuati
  • 100+ Paesi supportati
  • 73+ MlnUtenti verificati


E’ stata quotata in Borsa da aprile 2021. Inoltre, sul sito sono riportati in modo trasparente tutti i costi ma anche il profilo del team di sviluppatori alle spalle.

❓CoinbaseExchange di criptovalute americano. Tra i più popolari al mondo. Ciò grazie alle commissioni competitive e all’alto numero di valute digitali
🪙 SettoreCriptovalute / Finanziario
👍 SedeSan Francisco in California
💻 QuotazioneIndice NASDAQ
👍 TickerCOIN
🥇Migliore piattaforma per investire in BorsaeToro
🥇Miglior broker per comprare azioniCapital.com

Piattaforme per investire in azioni Coinbase

Prima di proseguire vi segnaliamo quelli che sono attualmente le migliori piattaforme per investire in azioni:

BROKER
CARATTERISTICHE
PIATTAFORMA
 
Social trading, copy tradingCopy PortfolioISCRIVITI
Ebook gratis, CFDSegnali gratuitiISCRIVITI
Spread 0 pipsConti zero XMISCRIVITI
Servizio CFDConto demo illimitatoISCRIVITI
I CFD sono strumenti complessi e presentano un rischio significativo di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.

Coinbase: dati societari

Vediamo i principali dati societari di Coinbase.

Contatti

Indirizzo: 1209 Orange Street, Wilmington, DE 19801, United States

Settore industriale

  • Settore/i: Technology
  • Settore: Software—Application
  • Impiegati a tempo pieno: 2.781

Management

  • Mr. Brian Armstrong, Co-Founder, Chairman & CEO
  • Mr. Frederick Ernest Ehrsam III, Co-Founder & Director
  • Mr. Paul Grewal , Chief Legal Officer & Corp. Sec.
  • Mr. Surojit Chatterjee, Chief Product Officer
  • Ms. Emilie M. Choi, Pres & COO
  • Ms. Alesia Jeanne Haas, Chief Financial Officer
  • Jennifer N. Jones, Chief Accounting Officer
  • Mr. Anil K. Gupta, VP of Investor Relations
  • Mr. L.J. Brock, Chief People Officer
  • Mr. Faryar Shirzad, Chief Policy Officer

Utili e ricavi

Coinbase ha annunciato ad agosto 2021 i risultati finanziari del secondo trimestre fiscale, particolarmente significativi: la società ha letteralmente stracciato ogni previsione registrando un fatturato trimestrale di 2,03 miliardi di dollari, con un utile netto di 1,6 miliardi di dollari.

L’utile cresce del 4900% (quattromilanovecento, avete letto bene) rispetto allo stesso trimestre di un anno fa. Gli analisti si aspettavano un utile per azione di 2,24 dollari, ma la società ha fatto quasi tre volte tanto: 6,42 dollari per azione. Sul fronte del fatturato invece le stime di Wall Street convergevano su 1,77 miliardi di dollari.

La società ha visto un fatturato generato dalle sole transazioni di critpovalute di 1,9 miliardi di dollari, mentre i ricavi da abbonamenti e servizi sono stati di 103 milioni di dollari, in crescita dell’82% rispetto al trimestre precedente.

Coinbase in particolare afferma di aver registrato 8,8 milioni di utenti con transazioni mensili, in crescita del 44% rispetto al primo trimestre dell’anno. La base di utenti verificata è di 68 milioni.

Coinbase sottolinea che nonostante la volatilità del mercato (o forse, proprio grazie ad essa) l’adozione è proseguita a ritmo sostenuto per tutto il trimestre.

Dove comprare azioni Coinbase

Scopriamo ora dove comprare le azioni Coinbase. Prediligendo il trading CFD per farlo.

Comprare azioni Coinbase con eToro

Il broker eToro resta tra quelli che citiamo per primo anche nel 2022. I motivi sono sempre quelli: sicurezza, servizi, convenienza.

Nel primo caso, parliamo infatti di una piattaforma che vanta tre licenze per operare. Per i secondi, parliamo dei tanti servizi che offre come il copy trading, smart portfolios e social trading. Per la terza, parliamo del fatto che sia un broker spread-only e con commissioni basse.

Ecco un esempio di acquisto di azioni Coinbase su eToro:

Comprare Azioni Coinbase su eToro

Non possiamo poi non citare il Conto demo di 100mila euro virtuali per fare pratica senza rischiare un solo proprio centesimo. E il fatto che il broker abbia ridotto di un quarto il deposito minimo: 50 euro.

Puoi aprire un conto demo su eToro cliccando qui.
Circa il 78% dei trader con questo broker CFD perde denaro facendo trading online. Prima di investire considera i rischi di perdita di denaro.

Fare Trading CFD sul titolo Coinbase con Capital.com

Il broker Capital.compure merita di entrare nell’Olimpo dei migliori broker 2022.

Anche qui troviamo le stesse licenze possedute da eToro, commissioni contenute, trades spread-only. Inoltre, su alcune coppie di valute più popolari lo spreads 0.0.

Il deposito minimo è di 20 euro, per accedere al conto base. Capital.com ha una propria piattaforma nativa, con intelligenza artificiale connessa. Ma per gli abitudinari mette a disposizione la sempre benvoluta MT4.

Per quanti vogliono fare pratica senza rischiare il proprio capitale, Capital.com ha pensato di offrire una app apposita: Investmate.

Apri ora un conto demo su Capital.com cliccando qui.
71.2% dei trader retail perde soldi facendo trading con questo broker CFD. Dovresti considerare i rischi di perdita di denaro

Comprare azioni Coinbase con XTB

XTB mette a disposizione una Calcolatrice del trading avanzata, delle statistiche di performance in realtime, Trade dai grafici, ma anche la possibilità di chiudere contemporaneamente gruppi di ordini.

Anche qui troverai una piattaforma di trading spread-only e con commissioni basse. Si distingue anche per un altro fattore: non viene richiesto un deposito minimo, e puoi depositare qualsiasi cifra a cui sei interessato per poter fare trading.

La Trading Academy XTB presenta spesso eventi che hanno a che fare con le criptovalute. E inoltre ci sono anche i webinar formativi gratis periodici.

Le licenze qui sono 12 al momento della scrittura.

Puoi aprire un conto demo su XTB clicca qui.
72% dei trader retail perde soldi facendo trading con questo broker CFD. Dovresti considerare i rischi di perdita di denaro

IPO di Coinbase: come è andata

La valutazione della piattaforma si aggira intorno ai 90 miliardi di dollari. Si tratta di un valore davvero molto elevato, soprattutto se rapportato al valore di $8 Miliardi di 3 anni prima.

In realtà, l’approdo delle azioni Coinbase (COIN) sul Nasdaq è arrivato gradualmente. Infatti, parte dei titoli è stata resa inizialmente pubblica tramite vendita diretta.

La prima svolta c’è stata a Gennaio 2021 quando è iniziata la vendita di azioni sul mercato secondario del Nasdaq. Qui 75.000 azioni sono state vendute in pochi giorni a $200/azione. Questo ha permesso a Coinbase di arrivare ad essere valutata per circa 54 Miliardi di Dollari.

Successivamente sono state vendute altre azioni, sempre in lotti da 75.000, ad un prezzo ancora più alto: $303/azione.

L’ultima tranche è stata quella che ha riguardato l’ultimo lotto da 127.000 azioni a $373 ciascuna, con una valutazione di 100 miliardi per l’azienda.

Finalmente, nella primavera del 2021 il titolo COIN è stato inserito sul Nasdaq ad un prezzo di $328 Dollari ad azione, leggermente sotto le stime previste.

Modello di business di Coinbase

Coinbase guadagna tramite commissioni addebitate sulle negoziazioni, commissioni maker e taker, commissioni interbancarie, interessi sui contanti, vendita di strumenti software, interessi sui prestiti personali e altro ancora.

Coinbase applica una struttura di commissioni a più livelli, il che significa che l’importo delle commissioni addebitate varia in base alla località e al volume totale delle transazioni. Se un utente desidera scambiare valute (ad es. scambiare $ 100 di Bitcoin in Litecoin), viene applicato un cosiddetto margine di spread. Il margine di spread è di circa il 2%, ma dipende dalle fluttuazioni del mercato del prezzo della criptovaluta.

Infine, agli utenti verrà addebitata una commissione di elaborazione del pagamento, a seconda della posizione e del metodo di pagamento scelto.
Le commissioni rappresentano la maggioranza assoluta dei guadagni dell’azienda. Stimate dalla società in oltre il 90% delle sue entrate.

Coinbase prevede poi due tipologie: Pro e Prime. Si rivolgono specificamente ai trader professionisti che si occupano di criptovalute per vivere. In quanto tali, i prodotti offrono una vasta quantità di funzionalità aggiuntive, tra cui:

  • Opzioni di filtraggio avanzate e cronologia commerciale dettagliata
  • API per accedere ai dati di mercato in tempo reale e creare algoritmi di trading
  • Protezione assicurativa delle risorse digitali (fino a $ 250.000) in caso di attacco di hacking

Per i clienti, l’acquisto e l’utilizzo della carta di credito sono gratuiti. Coinbase guadagna ogni volta che un cliente utilizza quella carta, più precisamente attraverso la commissione di pagamento che viene addebitata.

Analogamente a qualsiasi altra carta di credito in tuo possesso, le commissioni vengono applicate ogni volta che qualcuno utilizza la carta per i pagamenti (le cosiddette commissioni interbancarie). Il denaro verrà sottratto dal volume complessivo della transazione e pagato dal commerciante.

Sebbene Coinbase né VISA divulghino pubblicamente le commissioni, si può presumere che sia in atto un accordo di condivisione delle entrate tra le due parti. Molte altre start-up FinTech, tra cui Brex o Revolut, operano secondo un accordo e un modello simili.

Oltre alle commissioni interbancarie, Coinbase addebita anche commissioni ATM (quando si recupera contanti) e una commissione di liquidazione cripto del 2,49% (per i clienti che non utilizzano USDC).

Interessante è il servizio Coinbase Earn. Il risultato dell’acquisizione da 120 milioni di dollari di Earn.com effettuata da Coinbase nel 2018.

Earn.com è stato lanciato come un servizio in cui è possibile entrare in contatto con persone impegnate con un piccolo pagamento. Che verrebbero poi ricompensate in criptovalute per accettare quelle richieste.

Grafico azioni Coinbase

Qui sotto potete trovare la quotazione ed il grafico real time di Coinbase:

Competitors di Coinbase

Vediamo quali sono i due principali concorrenti di Coinbase.

Crypto.com

Crypto.com ha superato i 10 milioni di utenti e si presume che presto toccherà gli 11 milioni. I quali possono ottenere ricompense fino al 14,5% sulle tue risorse crittografiche.

Con Crypto.com acquista e vendi oltre 250 criptovalute con oltre 20 valute legali utilizzando bonifici bancari o la tua carta di credito/debito.

La vera forza di questo Exchange è però il fatto che permette di usare carte Visa per utilizzare le criptovalute nei negozi fisici e negli store virtuali. Facendo ottenere all’utilizzatore anche un cashback per ogni transazione. Al momento della scrittura, sono 5 le carte attivabili, che arrivano direttamente a casa.

Importante anche la velocità, con un motore di abbinamento TPS da 2,7 m e 50 microsecondi di latenza del core

Sul capitolo della Sicurezza, conta i seguenti protocolli:

• ISO/IEC 27001:2013

• ISO/IEC 27701:2019

• PCI:DSS v3.2.1, Conformità di livello 1

Crypto.com ha lanciato a fine 2018 anche una propria criptovaluta: CRO. Che può essere utilizzata all’interno della piattaforma ma anche come token su cui investire.

Puoi aprire un account su Crypto.com e ricevere subito un bonus.

Binance

L’Exchange Binance è il più importante per volume di scambi a partire dal 2020.

Oltre a consentire di scambiare criptovalute a commissioni bassissime, presenta questi servizi:

  • operazioni in leva
  • partecipazioni a IEO (Initial Exchange Offering)
  • conservazione di monete
  • guadagno di interessi mettendo le proprie crypto a disposizione dello scambio

Nel 2017 ha lanciato una propria criptovaluta, Binance Coin (BNB, quarta per capitalizzazione di mercato al momento della scrittura ma spesso sul podio) e la tecnologia per la DeFi, nonché concorrente della ERC-20 di Ethereum, Binance Smart Chain (BSC).

Puoi iscriverti gratis su Binance cliccando qui.

Previsioni Coinbase 2022-2025

Non è possibile fare previsioni accurate sul titolo. Fate le vostre ricerche e valutazioni personali. Ecco alcuni dati aggiornati sul titolo.

Ecco i dati aggiornati sul titolo:

Comprare azioni Coinbase: le FAQ

Cos’è Coinbase?

Si tratta di un Exchange americano fondato nel 2012, cresciuto notevolmente negli anni. Oltre il 90 percento dei suoi proventi derivano dalle commissioni di cambio sulle transazioni.

Conviene investire sulle azioni Coinbase?

Nel loro primo anno di vita, hanno registrato una spiccata volatilità. Dettata anche dalla tipologia di servizio che trattano. Il trading CFD si pone come miglior modo per investire su questo asset.

La concorrenza è comunque importante, come quella di Binance e Crypto.com.

Dove investire sulle azioni Coinbase?

E’ preferibile utilizzare broker con regolari licenze, costi contenuti e molti servizi. Come eToro e Capital.com.

Azioni Coinbase - Riepilogo

Conclusioni

Gli Exchange di criptovalute sono piattaforme dove è possibile acquistare e vendere criptovalute in cambio di altre criptovalute o valute FIAT.

Tra questi, uno dei più importanti è Coinbase. La cui società è stata anche quotata in borsa sul Nasdaq dopo 3 tranches di vendita diretta.

Coinbase offre diversi servizi, ma è dalle commissioni che trae più del 90% delle sue entrate stimate.

Le azioni Coinbase nel loro primo anno di vita hanno registrato una certa volatilità. Dunque, il trading CFD si presenta come il modo migliore per investire.

Occorre però sempre utilizzare broker con regolari licenze.

Chi vuoke iniziare a fare trading in sicurezza può iniziare registrandosi gratuitamente ed attivando un conto deo. Qui sotto trovate i ling ufficiali alle piattaforme che vi consentono l'accesso sicuro:

si tratta di broker regolamentati che offrono un conto demo illimitato.

No Comments so far

Jump into a conversation

No Comments Yet!

You can be the one to start a conversation.

Your data will be safe!Your e-mail address will not be published. Also other data will not be shared with third person.