Comprare azioni Alibaba: come investire, previsioni e target price [2021]

by 30 Aprile 2021

Se vi state avvicinando al mondo degli investimenti e del trading avrete sicuramente sentito parlare delle azioni Alibaba e vi sarete chiesti come comprare questi titoli.

Però, prima di capire come e dove investire su questo asset, è bene conoscere meglio l’azienda. Alibaba è infatti uno dei colossi dell’e-commerce, ma è anche la multinazionale cinese più conosciuta nel mondo.

Questa società, specializzata negli acquisti online, è composta da diverse piattaforme, ognuna incentrata su uno specifico settore economico. Proprio grazie a questa sua molteplicità, Alibaba è riuscita a richiamare moltissimi utenti da tutto il mondo, risvegliando anche l’interesse dei trader.

Il titolo di Alibaba è diventato uno degli obiettivi più ambiti dagli investitori e sempre più persone si chiedono come comprare azioni Alibaba. Bene in questo articolo conosceremo meglio il business della società, capiremo come e dove investire e se puntare sul leader dell’e-commerce cinese è davvero conveniente.

Una soluzione conveniente per fare trading sui titoli azionari è quella del broker eToro. Si tratta di una piattaforma regolata che offre la possibilità, grazie al copytrading, di replicare le operazioni dei trader più bravi.

Per maggiori informazioni su eToro cliccate qui per visitare il sito ufficiale.

Alibaba: cos’è

Come abbiamo anticipato Alibaba è l’azienda cinese leader dell’e-commerce e più grande rivenditore. Fondata nel 1999 da Jack Ma, si è subito distinta per le sue caratteristiche, ponendosi come principale collegamento tra fornitori e acquirenti.

Infatti, oltre al sito principale Alibaba.com, l’e-commerce è collegato a una vera e propria rete di altre piattaforme. Questo le permette un enorme controllo del mercato e una presenza pressoché capillare in diversi settori.

Conviene investire sulle azioni Alibaba?

Insomma secondo gli analisti si tratta di una società che mette insieme Amazon, eBay, PayPal e in parte Google, il tutto su un unico e-commerce. Per dirla in altri termini Alibaba è un insieme di società, ognuna con un diverso modello e un diverso reddito, ma tutte incentrate sulla fornitura di prodotti o servizi.

Certo può sembrare una cosa normale, ma visto che state decidendo se comprare azioni Alibaba, è fondamentale sapere che cosa si sta andando a comprare.

In particolare possiamo dire che le principali società che fanno parte del gruppo Alibaba sono AliExpress, AliPay e TaoBao.

Aliexpress

Se Alibaba è un e-commerce basato sul B2B e sulla fornitura all’ingrosso, AliExpress è una sua versione del commercio al dettaglio. Si tratta di una piattaforma dedicata ai consumatori che desiderano acquistare piccole quantità di un prodotto, piuttosto che un stock intero.

Taobao

Altra società compresa nella famiglia di Alibaba è Taobao, sito quasi sconosciuto in Occidente ma vero e proprio punto di riferimento per lo shopping online in Cina.

Su questo marketplace si può trovare davvero di tutto, venditori privati, liberi professionisti e imprese. Chiunque può diventare un seller, aprire il suo shop direttamente sulla piattaforma e vendere i propri articoli o servizi.

Quasi un alter ego di eBay insomma, che utilizza gli stessi metodi di pagamento e permette di scegliere fra asta e prezzo fisso. Nonostante queste similitudini Taobao è riuscita, nel 2019, a essere l’e-commerce col maggior volume di transazioni eseguite in Cina e un valore di oltre 268 miliardi di yuan.

Alipay

Veniamo infine ad Alipay, estensione della piattaforma Alibaba che offre un servizio di pagamento mobile. Anche in questo caso si tratta di un brand estremamente diffuso in Cina e che raramente viene utilizzato in Occidente.

Ciononostante dal 2013 ha superato le transazioni effettuate da PayPal. Detto questo oggi Alipay si è separata da Alibaba e la nuova società, Ant Financial Services, dovrebbe eseguire la sua prima offerta pubblica iniziale, sia in Cina che negli USA.

Broker per comprare e vendere azioni Alibaba

Prima di proseguire con questa guida alle azioni Alibaba vi segnaliamo un elenco di broker regolamentati per fare trading sulle azioni Alibaba:

BROKERCARATTERISTICHEPIATTAFORMA 
fxtbEbook gratis, CFDSegnali gratuitiISCRIVITI
eToro social tradingSocial trading, copy trading
75% dei trader perde soldi
Copy PortfolioISCRIVITI
plus500Servizio CFDConto demo illimitatoISCRIVITI
CFDs sono strumenti finanziari complessi e comportano un alto rischio di perdita di denaro rapidamente a causa della leva. Tra il 74-89% dei trader retail perdono soldi facendo trading CFD. Prima di fare trading cerca di capire come funzionano i CFD ed i rischi che comportano.

Come acquistare azioni Alibaba

Prima di passare ad analizzare le migliori piattaforme per comprare azioni Alibaba cerchiamo di capire quali sono i passaggi e le modalità per completare l’acquisto.

In particolare possiamo dire che ci sono due metodi per investire sui titoli della società cinese, il trading di CFD e quello di DMA.

Nel primo caso parliamo di una modalità estremamente diffusa e utilizzata, che utilizza prodotti finanziari derivati. Questi particolari strumenti si chiamano proprio CFD e, dal momento che si tratta di prodotti derivati, permettono di investire sull’asset senza possederlo.

Inoltre utilizzando queste piattaforme si potrà guadagnare sulle oscillazioni di mercato.

C’è da dire però che i guadagni derivati da questo tipo di investimento sono abbastanza ridotti, proprio a causa del fatto che non si possiedono effettivamente delle quote azionarie.

I CFD si rivelano quindi un prodotto molto economico e perfetto per un mercato veloce come quello del trading. ricordiamo che scegliere di comprare azioni Alibaba tramite CFD vi permetterà anche di vendere allo scoperto, guadagnando sia con gli andamenti positivi, che con quelli negativi del titolo.

Se invece siete più inclini a un investimento “tradizionale” potete anche comprare direttamente delle azioni Alibaba affidandovi al trading di DMA. Questo particolare metodo permette di entrare nel mercato attraverso una piattaforma di trading e da qui potrete acquistare le azioni del titolo Alibaba, trasformandovi in azionisti veri e propri.

È chiaro che questa strategia richiederà impegno e investimenti maggiori, che poco spesso si adattano alle esigenze dei trader e a titoli importanti come quelli della società leader cinese.

Ma soprattutto diventare azionisti di una società non significa per forza essere un azionista di rilevanza, visto che il peso dell’azionista dipende direttamente dalla mole di titoli acquisiti. Motivo per cui questa strada potrebbe rivelarsi poco conveniente e abbastanza difficile rispetto al trading su CFD.

Comprare azioni Alibaba con le piattaforme di trading

Se avete deciso di comprare e fare trading su azioni Alibaba una delle migliori soluzioni è affidarsi a una piattaforma di trading.

Abbiamo visto come questa modalità sia molti più semplice e conveniente del classico acquisto diretto di azioni.

Ovviamente però non tutte le piattaforme sono uguali ed è fondamentale ricordarsi di scegliere solo broker certificati e regolamentati.

Tra le tante alternative presenti sul mercato le più diffuse ed efficienti sono sicuramente eToro, Plus500 e ForexTB.

Questi broker online sono autorizzati e regolamen e possono garantire elevati standard di sicurezza. Detto questo, per scegliere un buon broker online per comprare azioni dovete, oltre a tenere presenti le vostre esigenze, controllare la presenza di queste caratteristiche.

Ovvero:

  • possibilità di vendere allo scoperto e quindi di investire a rialzo e ribasso
  • costi di commissione bassi o assenti
  • possibilità di diversificare e scegliere tra diversi mercati e asset
  • deposito minimo non oltre i 250 Euro

Comprare azioni Alibaba con eToro

eToro è uno dei broker online più conosciuto a livello globale e il suo successo è dovuto alla semplicità con cui è costruita la sua interfaccia.

Oltre ad offrire la possibilità di comprare azioni Alibaba o di altre società, mette a disposizione asset diversi e garantisce un ottimo standard di sicurezza. eToro è infatti uno dei broker più affidabili e protettivi nei confronti degli utenti.

Questo, insieme alle molte funzionalità offerte dalla piattaforme, come il copytrading o il conto demo, hanno reso eToro uno dei broker più utilizzati.

Perciò, se volete comprare azioni Alibaba dovrete solo aprire un account su questa piattaforma, eseguire un deposito di capitale, cercare le azioni della società cinese e cliccare su “Investi”.

Ora dovrete solo decidere quanto puntare e se avete intenzione di vendere o comprare il titolo, ma questo dipende dalla vostra strategia.

In ogni caso su eToro sono presenti tabelle, indicatori e grafici che possono essere d’aiuto durante le operazioni.

Ma la vera marcia in più di eToro è sicuramente il Copytrading, un sistema che permette di replicare in modo esatto le strategie messe in atto da trader più esperti. Così sarà possibile imparare i segreti dai migliori fin sa subito.

Per utilizzare questa funzione dovrete semplicemente spostarvi nella sezione “Persone”, scegliere i trader da copiare e attivare il Copytrading con un click. A questo punto otterrete gli stessi rendimenti di altri investitori, senza muovere un dito.

Ovviamente questo particolare aspetto di eToro può essere attivato anche sul conto demo, che vi permette di non correre rischi utilizzando valuta virtuale.

Potete iniziare a fare trading di azioni con eToro cliccando qui.
Circa il 66% dei trader con questo broker CFD perde denaro facendo trading online. Prima di investire considera i rischi di perdita di denaro.

Comprare azioni Alibaba con Plus500

Un altro broker da prendere in considerazione quando si decide di comprare azioni Alibaba è Plus500.

Questa particolare piattaforma, divenuta sponsor di squadre come Atletico Madrid e Atalanta, si è largamente diffusa e ha ottenuto la licenza CySEC. Questo documento conferma che si tratta di un broker regolamentato e in grado di fornire servizi a livello europeo.

Senza considerare che Plus500 è una delle piattaforme più semplici e immediate presenti sul mercato e comprende moltissime tipologie di asset tra cui scegliere.

Inoltre, se deciderete di affidarvi a Plus500 potrete avvalervi dell’assistenza clienti reperibile in qualsiasi momento. In questo modo, che siate principianti o esperti, potrete ricevere utili consigli e consulenza in ambito finanziario.

Ricordiamo poi che per iniziare a fare trading e comprare e vendere azioni Alibaba su Plus500 basta effettuare un deposito minimo di 100 Euro.

Potete iniziare a fare trading CFD sulle azioni Plus500 cliccando qui.
Circa il 72% dei trader su broker CFD perde denaro. Prima operare sui mercati dovresti capire cosa sono e come funzionano i CFD ed i rischi di perdita di denaro associati.

Comprare azioni Alibaba con ForexTB

ForexTB è uno dei broker online che nonostante la sua giovinezza si sta diffondendo con molta velocità.

Anche in questo caso si tratta di una piattaforma autorizzata e regolamentata, che conferisce ai suoi utenti la possibilità di investire in tutta Europa. Inoltre si contraddistingue per un’interfaccia di semplice comprensione e per questo adatta a trader ancora principianti.

Inoltre, per dare ancora più supporto ai neofiti, ForexTB mette a disposizione un vero e proprio corso di trading completamente gratuito e scaricabile direttamente dal sito del broker.

Ma l’offerta di ForexTB comprende anche una piattaforma più tecnica, ovvero Metatrader4 dedicata agli utenti più esperti, e i segnali di trading. Si tratta di indicazioni operative fornite da trader esperti e Trading Central, che son inviate agli uten1i sotto forma di notifica.

Questi segnali si rivelano molto utili e hanno un’attendibilità del 70%

Potete iniziare a fare trading CFD sulle azioni con ForexTB cliccando qui.
77,80% dei trader retail perde soldi facendo trading con questo broker CFD. Dovresti considerare i rischi di perdita di denaro

Grafico e quotazione in tempo reale Alibaba

Per dare una visione più completa e dettagliata ai trader che desiderano comprare azioni Alibaba, qui sotto abbiamo inserito un grafico con la quotazione in tempo reale del titolo della società cinese.

Perciò se volete portare a termine questo tipo di investimento è bene tenere sotto controllo il suo andamento.

Conviene investire sulle azioni Alibaba

Non possiamo dire con certezza se comprare e investire in azioni Alibaba convenga oppure no, questo perché non esiste una formula precisa per gli investimenti e quasi tutto dipende dal mercato.

Detto questo la prima cosa da fare è valutare il grado di rischio rappresentato dall’investimento e decidere se volete effettivamente affrontarlo. In secondo luogo è bene considerare gli “argomenti” a favore dello strumento che volete comprare e, nel caso di Alibaba, i punti a favore sono molti.

Per fare un esempio potremmo citare l’investimento compiuto dalla società cinese nello sviluppo di intelligenza artificiale e, più in generale, nella ricerca di soluzioni innovative. Tra queste possiamo trovare l’elaborazione del linguaggio naturale, user experience personalizzata e sviluppo di un’interfaccia più avanzata.

Gli investimenti di Alibaba, che hanno un valore di circa 1,4 miliardi di yuan, si stanno concentrando su Tmall Genie, dispositivo del tutto simile ad Alexa di Amazon, o al Google Home.

Perciò vista la forte espansione e l’alta mole di investimenti portati avanti dalla società, sembra plausibile affermare che comprare azioni Alibaba può rivelarsi un buon investimento. Per farlo è possibile usare piattaforme regolate come eToro, che permettono di investire su moltissimi asset di mercato tra cui le azioni con i CFD.

Modello di business di Alibaba

L’obiettivo fondamentale del business di Alibaba è quello di facilitare gli scambi e le transazioni tra utenti di tutto il mondo. La società, nata nel 1999, all’inizio riceveva fondi da Goldman&Sachs e Softbank, grazie alle quali riesce a rendere gli scambi online in Cina molto più semplici.

Nell’arco di tre anni Alibaba è esplosa, accogliendo al suo interno anche piccoli produttori locali che si iscrivono alla piattaforma per poter esportare la loro merce o i loro servizi.

Solo in quel momento il suo fondatore, Jack Ma, decide di diversificare e investire in Taobao, progetto nato nel 2003, anno in cui eBay annuncia la sua conquista verso il mercato cinese. Il risultato su una dura lotta fra le due aziende che vide prevalere proprio Alibaba che, da quel momento, ha iniziato il suo dominio sul settore dell’e-commerce cinese e del commercio all’ingrosso mondiale.

Ma la vocazione principale del gruppo Alibaba è l’espansione, che a oggi continua con nuove acquisizioni. È questo il caso di Lazada, piattaforma analoga ad Amazon e Taobao largamente utilizzata in Thailandia e nelle Filippine.

Questo ha reso Alibaba società leader in tutta l’Asia con un business che continua a modificarsi e a inglobare nuovi servizi, applicazioni o siti. Per fare un esempio, a seguito dell’accordo con Tencent sono nate AliMusic, che punta a essere lo Spotify asiatico. Insomma Alibaba è riuscita a replicare i più famosi modelli di business occidentali, esportandoli però in Cina.

Competitors di Alibaba

Abbiamo analizzato il modello di business di Alibaba e capito che la società comprenda una vasta rete di piattaforme, ma quali sono i competitor di Alibaba?

La risposta non dovrebbe stupire anche perché, se vale il detto tanti business, tanti competitor, Alibaba può vantare almeno un concorrente per ciascun settore. Ciononostante rimane comunque una delle più grandi aziende di tutta la Cina e non sembra interessata a esportare il suo impero.

In ogni caso passando ai competitor possiamo dire che nel settore e-commerce, Alibaba e Amazon i sono divise equamente il mercato con una sorta di accordo. Detto questo l’unico altro concorrente in questo settore è eBay, ma il colosso cinese non sembra temere il confronto.

Per quanto riguarda il settore musicale, AliMusic deve vedersela con Spotify e QQ Music, altra app cinese sviluppata da Tencent. Proprio Tencent è l’azienda che dà più filo da torcere ad Alibaba contrapponendo a piattaforme come Aliwangwang e AliPay, servizi qauli WeChat e WeChat Pay, che rimane una grande alternativa alla piattaforma di pagamenti cinese.

Quindi se vi state chiedendo se comprare azioni Alibaba, ricordate una delle regole fondamentali degli investimenti, ovvero diversificare. Quindi una buona strategia potrebbe essere quella acquistare titoli Alibaba e allo stesso tempo azioni Tencent. In questo modo potrete rendere meno rischioso l’investimento puntando anche sul principale avversario di Alibaba.

Previsioni Alibaba e target price

Negli ultimi tempi gli analisti hanno deciso di innalzare il target price di Alibaba. È una mossa del tutto normale, visto e considerato che si tratta di un asset abbastanza sottovalutato con rendimenti più bassi rispetto ai titoli di società dello stesso settore.

In ogni caso il target price è fissato a 382,81 dollari, mentre un’azione Alibaba vale 256 dollari. Osservando questo contesto possiamo quindi notare come il target price sia molto più alto della quotazione effettiva. Questo è dovuto al fatto che i guadagni e gli utili della società cinese stanno crescendo in maniera costante.

Secondo alcuni potrebbe addirittura arrivare a crescere del 14,39% all’anno. Previsioni piuttosto positive quindi e rafforzate dalla presenza di Alibaba in settori che registrano un alto tasso di crescita annuo.

Inoltre la sua quota di mercato cresce ed è costantemente reinvestita in altre attività. Tuttavia un indebitamento piuttosto basso, unito alla complessità del mercato cinese, rendono difficile l’ingresso di competitor internazionali.

Azioni Alibaba: le domande frequenti

Come si possono comprare azioni Alibaba?

Se desideri comprare titoli di Alibaba la prima cosa da fare è creare un account sul broker online più adatto alle tue esigenze. Fatto questo potrai depositare il tuo capitale, cercare il titoli della società cinese sulla piattaforma e selezionalo. Or dovrai solo inviare il tuo ordine di acquisto.

Comprare azioni Alibaba può essere rischioso?

Il trading online, come del resto qualsiasi altro tipo di investimento in Borsa, comprende una serie di rischi più o meno elevati. Tuttavia è possibile affidarsi a piattaforme regolamentate e sicure, così da ridurre i rischi ed evitare brutte sorprese.

È possibile comprare direttamente azioni Alibaba?

Si è un’opzione del tutto praticabile, anche perché i broker online permettono di accedere al trading di DMA. In questo modo potrete acquistare direttamente i titoli di Alibaba.

Quali sono le cifre di Alibaba?

L’attuale target price della società cinese Alibaba si aggira intorno ai 341,26 USD, mentre una singola azione si sposta all’interno di una forbice tra i 290 e i 310 dollari. Per quanto riguarda la capitalizzazione di mercato, possiamo dire che l’azienda di e-commerce vale più di 845 miliardi.

Comprare azioni Alibaba

Conclusioni

Vediamo ora di tirare le somme e di capire se le azioni Alibaba sono un buon investimento.

Come abbiamo detto la vocazione espansiva di Alibaba e i suoi continui investimenti portano a pensare che il valore della società sia destinato a salire. Altro punto a favore dell’azienda cinese è la sua struttura ramificata e solida, capace di occupare settori anche molto diversi e in maniera capillare.

Inoltre l’avanzata delle piattaforme di vendita online può solo continuare e porsi come obiettivo il mercato globale, come d’altronde si può notare dalla crescita del settore stesso. Quest’avanzata potrebbe essere dovuta alle varie restrizioni sui negozi tradizionali, che purtroppo soffrono per la condizione sanitaria, le quarantene e i lockdown.

Comprare azioni Alibaba quindi potrebbe essere una buona soluzione, anche solo per diversificare, anche perché la Cina è uno dei pochi luoghi in cui Amazon non è presente e comunque non domina ai livelli d Alibaba.

Inoltre è uno dei paesi più popolosi in assoluto e il mercato al dettaglio cinese conta più di un miliardo di utenti, solo sulla piattaforma Alibaba, anche se l’obiettivo dell’azienda è raggiungere i 2 miliardi di utenti entro il 2036.

Se siete agli inizi conviene puntare su piattaforme regolamentate come eToro che consentono anche di copiare le operazioni dai migliori investitori iscritti alla loro piattaforma, un bel vantaggio.

Potete creare il vostro account gratis su eToro da qui.
Circa il 66% dei trader con questo broker CFD perde denaro facendo trading online. Prima di investire considera i rischi di perdita di denaro.

No Comments so far

Jump into a conversation

No Comments Yet!

You can be the one to start a conversation.

Your data will be safe!Your e-mail address will not be published. Also other data will not be shared with third person.